19 novembre 2019
Aggiornato 14:30
Caso Ruby

«Dalla Minetti nessuna accusa a Fede e Mora»

Per il Legale «la memoria ha solo evidenziato l'assenza di legami con la ragazza»

MILANO - L'avvocato Daria Pesce, in nome della propria assistita Nicole Minetti, «smentisce l'interpretazione che viene data alla memoria depositata questa mattina». Tale scritto infatti, si legge in una nota, «voleva evidenziare solo come la Minetti non avesse avuto alcun legame con Ruby senza accusare assolutamente Lele Mora ed Emilio Fede sulla cui posizione processuale non poteva neppure entrare. Nella memoria tra l'altro - aggiunge il legale - la difesa si è limitata a riportare alcune indagini depositate agli atti. Non si è poi fatto alcun cenno alle ragazze che stando all'accusa avrebbero frequentato Arcore. Fatti che sono tutti da provare».