6 dicembre 2019
Aggiornato 21:30
Generazione Futuro: la sua carriera politica è un simbolo negativo

I giovani milanesi del Pdl chiedono le dimissioni di Nicole Minetti

Gianmario Mariniello, coordinatore di «GF» chiede l'intervento degli organi nazionali

MILANO - Gianmario Mariniello, Coordinatore nazionale di Generazione Futuro, il movimento giovanile di Fli esprime «un applauso l'iniziativa di Sara Giudice e di alcuni coraggiosi giovani lombardi del Pdl che chiedono le dimissioni della consigliera regionale Nicole Minetti, protagonista insieme a Silvio Berlusconi delle vicende poco edificanti degli ultimi giorni. Siamo pronti a sostenere l'iniziativa, anche perchè per noi di Generazione Futuro la Minetti e la sua «carriera» politica rappresentano un simbolo negativo per la nostra generazione».
«Piuttosto, ci aspettiamo una presa di posizione delle due coordinatrici nazionali dei giovani del Pdl in merito alla coraggiosa iniziativa della Giudice», conclude.