14 giugno 2024
Aggiornato 08:30
Le rivelazioni di Wikileaks

Palazzo Chigi: da Berlusconi mai frasi su Medvedev e Putin

Nota della Presidenza del Consiglio: «Mai fatti paragoni. Imperversa gossip fine a se stesso»

ROMA - «Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, non ha mai pronunciato le frasi sul presidente russo Medvedev che gli vengono attribuite dalle ultime rivelazioni di Wikileaks, né ha mai tracciato paragoni, in pubblico o in privato, tra il presidente Medvedev e il primo ministro Putin». E' quanto si precisa in una nota di palazzo Chigi.
«Niente di nuovo, quindi. Mentre continua a imperversare il gossip fine a se stesso - prosegue il comunicato - parlano i fatti attraverso i tanti risultati concreti dei Vertici italo-russi, compreso quello che si è appena chiuso a Sochi con la conferenza stampa congiunta dei due presidenti».