13 novembre 2019
Aggiornato 19:00
Assange contro il segreto che circonda i negoziati

WikiLeaks, 100mila euro a chi procura una copia del Ttip

Il sito Wikileaks ha promesso 100.000 euro a chiunque sia in grado di procurargli una copia del Trattato transatlantico per il commercio e gli investimenti (Ttip)

NEW YORK (askanews) - Il sito Wikileaks ha promesso 100.000 euro a chiunque sia in grado di procurargli una copia del Trattato transatlantico per il commercio e gli investimenti (Ttip), somma che deve essere raccolta con una operazione di crowdfunding e alla quale l'ex ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis ha già promesso di contribuire.

Una ricompensa a cinque zeri
«Il segreto» che circonda questo Trattato, in corso di negoziato fra l'Unione europea e gli Stati Uniti, «costituisce una minaccia per il futuro della democrazia europea», afferma il fondatore di Wikileaks, Julian Assange, in un comunicato. La stilista britannica Vivienne Westwood e il giornalista americano Glenn Greenwald figurano fra le personalità delle due sponde dell'Atlantico che hanno promesso di contribuire all'operazione di crowdfunding, secondo il comunicato. Nel pomeriggio, il sito aveva già ricevuto più di 21.000 euro di donazioni, pari al 21% della somma promessa. Il Trattato transatlantico per il commercio e gli investimenti punta a creare la più grande zona di libero-scambio bilaterale al mondo.