17 febbraio 2020
Aggiornato 20:30
Travolto da una valanga

Un alpinista di Treviso disperso in Kirghizistan

Nessuna notizia da 2 giorni di Luca Tessarin. Stava scalando il Khan Tengri

TREVISO - Un alpinista italiano risulta disperso in Kirghizistan. Da due giorni, infatti, non si hanno più notizie di Luca Tessarin, 46 anni, di Mogliano, in provincia di Treviso. Lo riporta la versione online del quotidiano La Tribuna di Treviso.
Fotografo, appassionato d'alpinismo ed esperto di ascensioni sopra i settemila metri, Tessarin è stato travolto da una valanga durante la salita del Khan Tengri, sul confine tra Kazakistan, Kirghizistan e Cina, a circa 4.800 metri d'altezza. La Farnesina ha confermato ad Apcom che un italiano è disperso.
Tessarin faceva parte di una cordata: a quanto si apprende, un alpinista polacco è stato trovato senza vita, mentre un altro componente della spedizione versa in gravi condizioni.