16 ottobre 2021
Aggiornato 20:00
Delitto di Garlasco

Omicidio Poggi, arriva la fiction in tv

Il padre Chiara: «Non è giusto. Non ne sapevo nulla». Le riprese da fine agosto per Canale 5

ROMA - Una fiction per Canale 5 racconterà in televisione il delitto di Garlasco e le vicende anche giudiziarie dell'omicidio di Chiara Poggi. Le riprese inizieranno in Piemonte a fine agosto, il giovane attore Patrizio De Bustis sarà Alberto Stasi e Chiara avrà il volto di Giulia Michelini, ma dalla famiglia Poggi - e dai suoi legali - ci sono perplessità e giudizi negativi sull'iniziativa.

«Non sapevo che fosse in preparazione questo film - commenta Giuseppe Poggi, il padre di Chiara, come riporta il quotidiano La Provincia Pavese - ma se devo esprimere un parere, non mi sembra giusto. I nostri sentimenti possono essere facilmente intuibili, ma non mi sembra giusto anche perchè ci sarà l'appello e, quindi, il processo non è ancora finito».

Anche l'avvocato dei Poggi, Gianluigi Tizzoni, è scettico: «Vedremo se la vicenda sarà raccontata facendo riferimento solo alla sentenza di assoluzione in primo grado o se daranno un taglio diverso, anche perchè l'iter processuale non è ancora concluso. In secondo luogo, vorrei ribadire che la famiglia Poggi ha sempre rispettato il diritto di informazione, ma è fortemente contraria alla spettacolarizzazione della tragedia che li ha colpiti. Con questo non vogliamo fare il processo alle intenzioni: vedremo e valuteremo».

Sorpresi anche i legali di Alberto Stasi. «Non sono al corrente di questo progetto di film televisivo - afferma l'avvocato Giuseppe Colli - Quando ne sapremo di più faremo le nostre valutazioni, d'accordo con il professor Giarda e la famiglia Stasi».