29 febbraio 2024
Aggiornato 10:30
Elezioni regionali | Piemonte

Bresso: il Tar ha ritenuto i ricorsi fondati

L'ex Governatore: «Non si può vincere violando le regole, aspettiamo il riconteggio dei voti»

TORINO - «Pienamente soddisfatta». Così si dichiara l'ex governatore del Piemonte Mercedes Bresso (Pd) riguardo alla decisione presa nella notte dal Tar sui ricorsi elettorali presentati da alcune liste di centrosinistra contro altre liste di centrodestra legate all'attuale presidente della Giunta Roberto Cota.
«Senza dubbio alcuno - spiega Bresso - i nostri ricorsi sono stati ritenuti non solo ricevibili nei tempi, ma anche fondati nella sostanza. Rigettando così la tesi dei legali di Cota della presentazione tardiva dei ricorsi».
«Le regole valgono per tutti - continua Bresso - non si può vincere violandole e poi rivendicare sfacciatamente l'esito del voto. In democrazia il rispetto delle procedure non è formalismo, ma sostanza. Non rimane che aspettare l'esito del riconteggio con la sottrazione delle preferenze date alle liste false».