28 marzo 2020
Aggiornato 19:00
Direzione del PdL

Finiani: a uscire non ci pensiamo proprio

Fini non lascia la Presidenza della Camera. S'aspetta il documento della maggioranza

ROMA - Nessuna intenzione di andarsene dal partito, ma i finiani non interverranno più nel dibattito della Direzione del Pdl: «La replica di Berlusconi è stata irresponsabile, da capo azienda, e ha chiuso ogni spazio per il dibattito. Cosa interveniamo a fare, per fare la glossa di quello che hanno detto l'uno o l'altro?», spiega un deputato al termine della riunione.

Quanto all'esito «concreto» della Direzione, i finiani aspettano di vedere che tipo di documento porterà in votazione la maggioranza: «Se sarà la lealtà al partito e le priorità di Governo, perchè non votarlo?». Ma se sarà qualcosa di diverso, «si deciderà se portare o meno in votazione un proprio documento». Una cosa è certa: «Fini non ha alcuna intenzione di lasciare la Presidenza della Camera».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal