28 maggio 2020
Aggiornato 20:30
L'ex Segretario del PD annuncia querele

Inchieste G8, Veltroni: mai fatte pressioni

«Mai interferito su Domenici o altri per gare o concorsi»

ROMA - L'ex segretario del Pd Walter Veltroni nega di aver mai esercitato pressioni su amministratori locali per gare o concorsi pubblici e annuncia azioni legali contro gli organi di stampa che oggi hanno citano il suo nome nell'ambito dell'inchiesta sul G8 alla Maddalena.
«Leggo su alcuni giornali cose del tutto fuori dalla realtà - dice Veltroni -. Per essere chiari non ho mai, come ha nettamente dichiarato l'ex Sindaco Domenici, esercitato alcun tipo di pressione, nè su di lui nè su altri, per qualsivoglia gara o concorso. Peraltro, come da lui ricordato, la gara in questione non riguardava il Comune di Firenze ma organi nazionali. Ho dato quindi incarico ai miei legali di tutelarmi in tutte le sedi».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal