16 dicembre 2019
Aggiornato 14:00
Missione ISAF

La Russa: rinforzi italiani in Afghanistan da fine giugno in poi

La maggior parte dei nuovi mille uomini in secondo semestre

ROMA - Il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, fa il punto sull'invio di nuovi soldati italiani in Afghanistan parlando al quotidiano online Affaritaliani.it. «Il tutto - dice - avverrà a partire dalla fine del primo semestre del prossimo anno, con un'accelerazione dall'inizio del secondo semestre. Questa è l'idea, poi verificheremo strada facendo».

ACCELERAZIONE NEL SECONDO TRIMESTRE - Il ministro della difesa ha quindi spiegato: «I mille uomini in più che abbiamo deciso di inviare cominceranno a partire alla fine del primo trimestre. Nel primo semestre comunque poca roba. Ci sarà un'accelerazione dall'inizio del secondo semestre fino alla fine del 2010. Per cui quello che dice Gates (il segretario alla Difesa Usa, ndr), che parla di giugno, è abbastanza vero. Magari non saranno tutti i mille, ma all'inizio della seconda parte del prossimo anno ci sarà l'accelerazione».