27 giugno 2019
Aggiornato 12:30
Inchiesta Why Not

«Solidarietà a Mancino, uomo integerrimo»

Lo dichiara Pierluigi Castagnetti del Pd

«Le reazioni del vicepresidente del Csm, Nicola Mancino al tentativo di trascinarlo nel vortice di una polemica giudiziaria alla quale è totalmente estraneo, confermano le qualità dell'uomo. Non solo integerrimo sotto tutti i profili, ma da sempre convinto della necessità di non poter separare mai la insospettabilità sotto il profilo morale dai comportamenti degli uomini investiti di incarichi e responsabilità pubbliche. La unanime solidarietà non solo dei membri del Csm ma di gran parte del mondo politico era semplicemente dovuta, oltrechè necessaria per la credibilità delle istituzioni». Lo dichiara Pierluigi Castagnetti del Pd.