20 gennaio 2021
Aggiornato 08:30

A Lucca sgominata banda di usurai

La Polizia di Stato di Lucca ha sgominato una banda di usurai nell’ambito di un’articolata indagine coordinata dalla Procura della Repubblica locale e ha eseguito sequestri di immobili e di autovetture per un valore di 1 milione di euro. I poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Viareggio (Lucca), in collaborazione con i finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Lucca, hanno eseguito tre ordinanze di custodia cautelare.

Gli arrestati sono accusati di usura continuata ed aggravata poiché, in concorso tra di loro, hanno concesso in prestito, a numerose persone che si trovavano in stato di bisogno o comunque in difficoltà economiche, somme di denaro facendosi dare o promettere interessi usurari. In alcuni casi il tasso di interesse arrivava a superare il 150% su base annua.