27 maggio 2024
Aggiornato 05:00
Italiani nel mondo

Chiocchetti (PD): «Plauso alla Fondazione Migrantes per il suo rapporto annuale»

«Quello di Migrantes è lo studio annuale più serio sulla nostra emigrazione nel mondo, sulla sua composizione, sulla sua storia, sulle sue esigenze e prospettive»

«Un forte plauso alla fondazione Migrantes che questa mattina ha presentato a Roma il suo terzo rapporto annuale sugli italiani nel mondo.»
Lo afferma Maurizio Chiocchetti, responsabile PD/Italiani nel mondo partecipando all'evento.

«Quello di Migrantes è lo studio annuale più serio sulla nostra emigrazione nel mondo, sulla sua composizione, sulla sua storia, sulle sue esigenze e prospettive. Delinea un quadro delle potenzialità e risorse rappresentate dai quattro milioni di italiani residenti fuori dei confini nazionali. Ci informa di quasi un quinto di anziani emigrati, ma soprattutto di tanti giovani. Risulta, infatti, che 2 milioni di emigrati hanno meno di 35 anni. Vengono presentate tante storie di successo, ma anche di fatica e di affanno.»

«Ciò che reputo particolarmente rilevante dal mio punto di vista, è che questo rapporto sottolinea con forza l’esigenza di politiche migratorie innovative verso i nostri emigrati, ma anche a favore degli immigrati nel nostro paese. Un ottimo lavoro, utile a tutti.»
«Il Partito Democratico si riconosce in quello studio, ne trarrà insegnamento. Auspichiamo che anche le altre forze politiche facciano altrettanto – conclude Maurizio Chiocchetti - e soprattutto che il Governo ne prenda spunto per correggere in fretta la propria politica discriminatoria verso le nostre collettività che vivono all’estero.»