21 ottobre 2021
Aggiornato 23:30
Approvazione al Senato in via definitiva del decreto sicurezza, ora diventato legge

Sicurezza, Gasparri: «Finalmente una legge che tutela cittadini»

«Il governo e la maggioranza stanno così concludendo in maniera molto positiva al servizio dei cittadini questa prima fase di attività dell'esecutivo»

«Finalmente una svolta storica per la tutela e la sicurezza dei cittadini dopo l'impotenza della sinistra». E' il commento del presidente dei senatori del Pdl Maurizio Gasparri dopo l'approvazione al Senato in via definitiva del decreto sicurezza, ora diventato legge.

«Abbiamo approvato un decreto che inasprisce le norme contro i clandestini, contro la mafia, contro chi guida in stato d'ebbrezza o sotto l'effetto di droghe e che rende più rapidi i processi per i reati di più grave allarme sociale, mentre include per gli immigrati l'aggravante di clandestinità.

Il governo e la maggioranza stanno così concludendo in maniera molto positiva al servizio dei cittadini questa prima fase di attività dell'esecutivo e del Parlamento con l'approvazione in tempi molto rapidi di misure che subito tutti i cittadini potranno apprezzare».