Missioni spaziali

Quinto volo del 2017 per il razzo europeo Ariane 5

Un successo anche «Made in Italy»; l'azienda aerospaziale italiana Avio di Colleferro, alle porte di Roma, infatti, fornisce al razzo Ariane 5 i motori a propulsione solida e la turbopompa ad ossigeno liquido.

KOUROU - Nuova una missione di successo, la quinta del 2017, per il razzo europeo dell'Esa Ariane 5 che è decollato dalla spazioporto di Kourou, in Guyana francese per posizionare in orbita due satelliti: l'Intelsat 37e e il BSAT-4a.
L'Intelsat 37e è il quinto satellite della costellazione Intelsat EpicNG e servirà ad assicurare trasmissioni più efficienti per i clienti di telefonia mobile e istituzionali situati sui continenti americano, africano ed europeo.

SUCCESSO «MADE IN ITALY» - Il BSAT-4a, progettato e costruito dall operatore B-SAT con sede in Giappone, invece, sarà utilizzato per aumentare la disponibilità di servizi televisivi digitali diretti via satellite nell arcipelago giapponese.
Un successo anche «Made in Italy»; l'azienda aerospaziale italiana Avio di Colleferro, alle porte di Roma, infatti, fornisce al razzo Ariane 5 i motori a propulsione solida e la turbopompa ad ossigeno liquido.