29 settembre 2020
Aggiornato 18:30
Energia

ENEL X sposa il fintech: dal crowfunding nuove opportunità per lo sviluppo di progetti legati all'energia rinnovabile

October, una delle piattaforme fintech leader in Europa continentale nel finanziamento online alle aziende, ha siglato un accordo di partnership con Enel X per sostenere i programmi di sviluppo delle PMI

Pannelli fotovoltaici
Pannelli fotovoltaici Pixabay

Servizi finanziari partecipativi che contribuiscono allo sviluppo di progetti legati alle energie rinnovabili. October, una delle piattaforme fintech leader in Europa continentale nel finanziamento online alle aziende, ha siglato un accordo di partnership con Enel X per sostenere i programmi di sviluppo delle piccole e medie imprese italiane. Attraverso l’accordo, le aziende clienti di ENEL X, la business line globale del Gruppo ENEL dedicata ai prodotti innovativi e soluzioni digitali, potranno accedere, a determinate condizioni, ai servizi della piattaforma fintech, raccogliendo fondi da prestatori privati e investitori istituzionali interessati a sostenere progetti di produzione di energia da fonti rinnovabili e di efficientamento energetico quali l’installazione di impianti fotovoltaici, solari termici, caldaie e climatizzatori .

«Grazie alla partnership con October innoviamo implementando le soluzioni finanziarie di crowdfunding per le piccole e medie imprese italiane», ha affermato Marco Gazzino, responsabile Innovability di ENEL X, «Questo sistema partecipato di raccolta fondi permette ai nostri clienti di proporre progetti legati alla sostenibilità e allo sviluppo delle rinnovabili, e ai piccoli investitori di partecipare alla transizione energetica attraverso uno strumento semplice e veloce».

Sergio Zocchi, amministratore delegato di October Italia, aggiunge: «Ci fa molto piacere che una realtà di primo piano come ENEL X si stia mobilitando per far conoscere alle aziende proprie clienti le nuove opportunità di finanziamento digitale. Si amplia così la platea di soggetti che vanno ad alimentare un sistema virtuoso che, nei fatti, ha già aiutato molte aziende a diversificare le proprie fonti di finanziamento. Il Digital Lending può rappresentare senz’altro un valido strumento per agevolare in tempi rapidi la ripresa economica».

Le richieste delle aziende clienti di ENEL X saranno valutate da October in base al merito del rischio di credito e, una volta pubblicate sulla piattaforma October, potranno essere finanziate dalla community dei prestatori October. In poco tempo sarà possibile ricevere, mediante la piattaforma, un’offerta di finanziamento con la durata e l’importo della rata grazie alla completa automazione del processo di analisi delle richieste.

Il crowdfunding rappresenta uno strumento efficace grazie al quale è possibile finanziare anche le imprese di piccole e medie dimensioni, in particolare in un momento delicato come questo nel quale è fondamentale accedere facilmente ai finanziamenti. Con 314 milioni raccolti nel 2019, il crowd-lending in Italia ha raggiunto quota 749 milioni di euro. Nello specifico, i prestiti alle imprese ammontano, in totale, a 339 milioni, di cui 179,6 nell’ultimo anno (Fonte: 5° Report italiano sul Crowdinvesting - PoliMi). Grazie a October, oltre 880 PMI europee hanno già beneficiato di finanziamenti per oltre 425 milioni di euro.

Per tutti coloro che sono interessati a saperne di più, October offre una valutazione gratuita e personalizzata relativa all’investimento richiesto.