3 aprile 2020
Aggiornato 13:30
Startup

Tiendeo supera i 10 milioni di fatturato con una crescita del 18% nel mercato italiano

I principali obiettivi di investimento dell'azienda sono stati rivolti allo sviluppo del business a livello commerciale, nonché al miglioramento e allo sviluppo di nuovi prodotti

Team Tiendeo
Team Tiendeo Ufficio Stampa

MILANO - Tiendeo, compagnia leader nei servizi drive-to-store per il settore retail, celebra il suo nono anniversario il 14 febbraio, e lo fa raggiungendo la doppia cifra nel fatturato annuale e rafforzando la propria attività nel mercato italiano. Seguendo la traiettoria di questi anni, la startup continua a crescere superando un fatturato di 10 milioni di euro a livello globale durante l'ultimo anno fiscale, che rappresenta una crescita del 9% rispetto allo scorso anno.

I principali obiettivi di investimento dell'azienda sono stati rivolti allo sviluppo del business a livello commerciale, nonché al miglioramento e allo sviluppo di nuovi prodotti. Ne è la prova il fatto che abbia iniziato a operare nei mercati del Sudafrica, del Regno Unito e della Svezia e a un organigramma di oltre 150 lavoratori, di cui il 30% corrisponde al team di sviluppo di impresa. L’obiettivo del 2020 per Tiendeo è quello di di raggiungere i 14 milioni di euro.

+18% nel mercato italiano

In questo contesto, l'Italia consolida la sua posizione come uno dei mercati più importanti per Tiendeo grazie alla fiducia accordatagli da oltre trenta importanti retailer come per esempio Carrefour, ALDI, Bricocenter, IKEA o Penny Market che si sono affidati alla compagnia per aumentare, attraverso una strategia online drive-to-store, il traffico ai rispettivi punti vendita. Quest'anno l'azienda è riuscita ad aumentare il proprio fatturato del 18% nel mercato italiano e il nostro Paese rappresenta il 30% del fatturato in Europa.

«In Italia ci troviamo di fronte a un mercato molto maturo in termini di digitalizzazione e i retailer scommettono su aziende come Tiendeo per ottimizzare le proprie strategie di marketing comunicando con un pubblico altamente qualificato attraverso messaggi personalizzati che rispondono alle loro esigenze», afferma Jaume Molins, Country Manager di Tiendeo in Italia.

La piattaforma è riuscita ad attrarre 45 milioni di utenti unici al mese a livello globale nel 2019, che hanno generato oltre 100 milioni di visite mensili, il che si traduce in un aumento del 54% rispetto all'anno precedente.

Nuovi prodotti per raggiungere le piccole e medie imprese

Un anno fa Tiendeo ha annunciato la riformulazione del suo modello di business, andando oltre i cataloghi digitali e posizionandosi come società esperta nelle soluzioni di digital marketing drive-to-store per il settore retail. Con l'eccellenza come premessa principale e l'innovazione come motore, quest'anno ha lavorato duramente per ampliare la varietà di servizi offerti ai suoi clienti. Una delle principali novità su cui Tiendeo sta attualmente lavorando e che prevede di lanciare in primavera è una soluzione progettata specificamente per le piccole e medie imprese il cui obiettivo è offrire loro la possibilità di condurre campagne su Google, Facebook e Tiendeo in modo centralizzato, semplice e in grado di offrire la massima redditività grazie allo sviluppo di algoritmi propri che combinano Big Data e Machine Learning. Dal canto suo, Google vede in questa promettente e innovativa soluzione l’opportunità per raggiungere un nuovo profilo di cliente grazie alla sua facile usabilità, e Tiendeo è diventato Google Partner.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal