15 ottobre 2019
Aggiornato 05:30
Mobilità

Uber rinuncia a fare concorrenza ai taxi a Barcellona

La città catalana ha infatti votato un regolamento regionale che limita questa attività

Sciopero dei taxisti spagnoli contro Uber
Sciopero dei taxisti spagnoli contro Uber ANSA

BARCELLONA - La piattaforma americana Uber ha annunciato che sospenderà la sua app per prenotare auto di noleggio con conducente (Ncc), in concorrenza diretta con i taxi, a Barcellona. La città catalana ha infatti votato un regolamento regionale che limita questa attività.

Il comunicato di Uber

«Di fronte alle limitazioni per gli Ncc approvate dal governo della Catalogna, ci vediamo costretti a sospendere il servizio di UberX a Barcellona a partire da domani», venerdì, ha scritto in un comunicato Uber Spagna, accusata di concorrenza sleale dagli autisti di taxi.