6 dicembre 2019
Aggiornato 06:00
smartphone

Dal 2020 WhatsApp bloccato su questi smartphone

Alcuni dei cellulari più vecchi, sia con sistema Android che iOS, non supporteranno più WhatsApp

ROMA - Nell’arco dei prossimi due anni i sistemi operativi iOS e Android installati su alcuni smartphone non supporteranno più WhatsApp. Si tratta di telefonini piuttosto vecchi che, comunque, potrebbero essere ancora ugualmente in circolazione.

In particolare l’app di messaggistica non funzionerà più sui device con installato iOS 7, un aggiornamento dell’OS di iPhone e iPad uscito ormai 5 anni fa, quando Apple ha introdotto l’iPhone 5S nel lontano 2013. A partire dal 2020, quindi, WhatsApp non funzionerà più sugli iPhone 4 e precedenti.

Non solo i dispositivi targati Apple, però, saranno interessati dalla modifica. WhatsApp, infatti, non funzionerà più neanche su Android 2.3.7 e versioni precedenti. In questo caso stiamo parlando di una lista piuttosto corposa di smartphone. Dal 2020 l’app non sarà più supportata da Sony Xperia Advance, Acer Liquid Z Duo Z110, Acer Liquid Z Z110, Lenovo K800, T-Mobile Concord, Sony Xperia U ST25a, Sony Xperia U ST25i, Samsung Galaxy S Lightray 4G SCH-R940, Yezz Andy 3G 4.0 YZ1120, Motorola Defy Pro XT560, Sony Xperia Go ST27a, Sony Xperia Go ST27i, Huawei Activa 4G M920, Motorola Atrix TV XT682, Sony Xperia ion 3G LT28h.

E ancora Sony Xperia ion LTE LT28at, Sony Xperia ion LTE LT28i, Orange San Diego, Vodafone Smart II V860, Sony Xperia Sola MT27i, Samsung Galaxy S2 LTE GT-i9210T,  Sony Xperia P LT22i, LG Optimus 3D Max P720, LG Optimus 3D Max P720H, LG Optimus 3D Max P725, LG Optimus Elite LS696, Sony Xperia acro HD SOI12, Xolo X900, Sony Xperia acro HD SO-03D, Sony Xperia S LT26i, LG Spectrum VS920, Motorola MotoLuxe XT615, HTC Velocity 4G2011, LG Prada 3.0 P940, Motorola Fire XT317 Dual, Motorola XT532 Dual e Samsung Galaxy S2 LTE GT-i9210.