27 maggio 2024
Aggiornato 02:00
bandi

Boeing eroga 2 milioni per chi progetterà il veicolo 'smart' del futuro

L’obiettivo è creare un dispositivo silenzioso, compatto, che possa trasportare - in volo - una persona per 30 chilometri, senza che sia necessario né rifornimento, né ricarica

Boeing eroga 2 milioni per chi progetterà il veicolo 'smart' del futuro
Boeing eroga 2 milioni per chi progetterà il veicolo 'smart' del futuro Foto: Shutterstock

ROMA - Due milioni di dollari a chi sarà in grado di progettare e realizzare un mezzo volante per uso personale, a decollo e atterraggio verticale. E’ questa la nuova scommessa di Boeing che lancia a startup e ingegneri Go Fly Prize, una sfida per chi è tanto ‘pazzo’ da progettare un veicolo ‘volante’ che possa essere usato da chiunque, in qualsiasi momento e spazio.

La call di Boeing
L’obiettivo è creare un dispositivo silenzioso, compatto, che possa trasportare - in volo - una persona per 30 chilometri, senza che sia necessario né rifornimento, né ricarica. Si tratta di un’evoluzione epocale nell’ambito dei trasporti, sempre più intrisi di tecnologia e, allo stesso tempo, risposta per le diverse sfide che si presenteranno in futuro. Di fatto, lo sviluppo di veicoli autonomi, stampa 3D e droni, potranno aiutare alla realizzazione di un veicolo di questo tipo.

I premi
L’impresa è ardua, soprattutto perché l’obiettivo di Boeing non è tanto la commercializzazione di questi veicoli che - secondo Gwen Lighter, fondatore del GoFly Prize - non hanno mercato, bensì quello di preparare la nuova generazione di ingegneri aerospaziali, scienziati e tecnici, a quelli che saranno i mezzi del futuro. Il premio messo in palio, tuttavia, è molto succulento: 2 milioni di dollari che saranno distribuiti in tre fasi. I primi 20mila dollari andranno ai 10 team che presenteranno le idee migliori. Gli altri 50mila sono destinati a ognuna delle quattro squadre che arriveranno a costruire i migliori prototipi, mentre 100 mila dollari saranno erogati all’idea più innovativa. Gli altri 500mila dollari saranno spartiti tra chi presenterà il modello più silenzioso e chi avrà realizzato il dispositivo a dimensioni più contenute. Scadenza del contest 4 aprile 2018.