24 giugno 2021
Aggiornato 02:31
L'orologio smart della mela morsicata

Apple Watch, un milione di ordini in un giorno

La casa di Cupertino è pronta a battere i record stabiliti dai lanci di iPhone e iPod. Ma il boom di richieste fa slittare la data di inizio delle consegne al 24 aprile

NEW YORK (askanews) – Apple Watch potrebbe superare i record di vendita toccati da iPhone e iPod quando sono stati lanciati sul mercato. Solo negli Stati Uniti, l'ultimo prodotto di Apple è arrivato a quasi un milione di prevendite in un solo giorno. Secondo le stime di Slice Intelligence, riportate dai principali media americani, venerdì 10 aprile, nel primo giorno di apertura delle prevendite, sono stati ordinati 957.000 Apple Watch.

RITARDI NELLE CONSEGNE – La società di ricerca, che ha esaminato i dati relativi a un campione di 9.080 acquirenti online, ha parlato di una media di 1,3 smartwatch comprati a testa, per una spesa media di 503,83 dollari a persona. Grande la delusione di molti acquirenti: a causa dell'enorme richiesta, per numerosi clienti la data di consegna dell'Apple Watch è stata fissata dopo quella ufficiale di inizio vendite, ovvero il 24 aprile negli Stati Uniti e in altri otto Paesi (Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone e Gran Bretagna).

AL TOP LA VERSIONE SPORT – Sembra dunque destinato a diventare il nuovo oggetto del desiderio dei patiti della mela il primo smartwatch di Cupertino, andato a ruba registrando in appena 6 ore il sold out dei preordini, partiti venerdì in 9 mercati (Italia esclusa) contestualmente al debutto del dispositivo nei negozi per essere provato. L'arrivo dell'Apple Watch promette di rilanciare un segmento che finora non è riuscito a decollare, e che vede diversi osservatori mantenere un certo scetticismo. In fondo si tratta di un prodotto comunque già lanciato da altre case ma che non ha avuto il successo sperato. A conquistare l'attenzione del pubblico, con quasi un milione di prenotazioni, sarebbe la versione Sport, la più economica da 349 dollari. Ma ne esistono per tutte le tasche fino ai 17 mila dollari per la lussuosa versione in oro 18 carati. Si tratterà di vedere se i volumi di vendite del concentrato di tecnologia da polso targato Cupertino riusciranno a decretare finalmente il boom di questo nuovo segmento.