5 dicembre 2020
Aggiornato 23:30
Social network

Facebook modifica il «news feed»

Maggiori possibilità per filtrare i post da vedere. Gli iscritti al social network potrebbero non notare i cambiamenti immediatamente, ci vorrà infatti tempo prima che verranno notificati all'intera base utenti.

NEW YORK - Facebook ha introdotto una nuova opzione: consente agli utenti sia di smartphone sia di computer di avere maggiore controllo nel filtraggio di messaggi e status altrui sulla propria bacheca. Gli iscritti al social network potrebbero non notare i cambiamenti immediatamente, ci vorrà infatti tempo prima che verranno notificati all'intera base utenti.

NUOVE OPZIONI - «Le persone vogliono maggiore controllo», ha detto Adam Mosseri, il direttore del controllo prodotti di Facebook, in un'intervista al Wall Street Journal. E la personalizzazione del sistema con cui vengono visualizzati i post scritti da altri è tra le richieste che più spesso vengono fatte all'azienda. Prima delle modifiche gli utenti potevano cliccare su un pulsante che aveva la forma di «v» con cui selezionare opzioni come «smetti di seguire» o «non voglio visualizzare questo». Con il cambiamento dovrebbero comparire ulteriori scelte, tra cui «vedi meno». Facebook ha poi lanciato una nuova pagina di opzioni dedicata al «flusso di notizie», in cui potranno visualizzare anche la lista di utenti che non seguono più.

EFFETTI SUL TRAFFICO WEB - I cambiamenti non influenzeranno solo Facebook e i suoi iscritti ma anche le migliaia di aziende che dipendono dal gruppo fondato da Mark Zuckerberg per le loro campagne di marketing e dunque la loro visibilità, scrive il Wall Street Journal. La capacità degli utenti di visualizzare un post influenza il traffico Web delle aziende che lo pubblicizzano. Anche la rivoluzione di un tasto potrebbe dunque avere un'impatto enorme sul loro business.