20 giugno 2019
Aggiornato 08:30
Hollande contro Le Pen

Francia, Hollande si schiera con Macron: Le Pen un rischio, non si può tacere

Francois Hollande ha dichiarato che voterà per Emmanuel Macron al ballottaggio delle presidenziali del prossimo 7 maggio

PARIGI - Francois Hollande ha dichiarato che voterà per Emmanuel Macron al ballottaggio delle presidenziali del prossimo 7 maggio. Un appoggio annunciato, in diretta dall'Eliseo, perché "davanti a un tale rischio non è possibile tacere", ha detto riferendosi alla rivale di Macron, Marine Le Pen.

"Difende i valori che permettono di tenere uniti i francesi"
Secondo Hollande "il candidato centrista è colui che difende i valori che permettono di tenere uniti i francesi in questo periodo così particolare, così grave, che stanno attraversando il mondo, l'Europa e la Francia». Il sostegno del presidente francese in carica arriva dopo quello annunciato a pochi minuti dai risultati del socialista Benoit Hamon e del conservatore Francois Fillon.

"Necessaria una mobilitazione"
"Davanti a un tale rischio, non è possibile tacere, rifugiarsi nell'indifferenza, è necessaria una mobilitazione, ma anche la chiarezza delle scelte. Da parte mia, voterò Emmanuel Macron, e accolgo con favore tutte le formazioni politiche che, al di là delle riserve che possono avere sul suo progetto, hanno invitato a fare lo stesso. Emmanuel Macron oggi difende i valori che permettono di tenere uniti i francesi in questo periodo così grave, che stanno attraversando il mondo, l'Europa e la Francia".