27 febbraio 2024
Aggiornato 21:30
Su una spiaggia dell'isola francese di La Reunion

Volo Mh370, ritrovato un frammento del Boing?

Un frammento di fusoliera di un aereo è stato ritrovato su una spiaggia dell'isola francese di La Reunion, nell'Oceano Indiano

SAINT-ANDRÈ (askanews) - Un frammento di fusoliera di un aereo è stato ritrovato su una spiaggia dell'isola francese di La Reunion, nell'Oceano Indiano, facendo ritenere possibile che possa traattarsi di una parte del Boeing B777 della Malaysia Airlines scomparso nella zona nel gennaio scorso.

Nessuna traccia
Del volo Mh370, in rotta da Kuala Lumpur a Pechino con 239 persone a bordo, non è mai stata ritrovata alcuna traccia: il frammento - lungo un paio di metri e che potrebbe far parte di un alettone - era ricoperto di conchiglie e altri detriti, il che fa pensare che sia rimasto in acqua molto a lungo.

Conferma in tempi brevi
Una conferma potrebbe aversi in tempi relativamente brevi dato che sul frammento era presente un numero di identificazione - non però il numero di registrazione dell'apparecchio - che dovrebbe consentire di risalire all'origine del pezzo e stabilire se fosse montato sul B777 scomparso.