25 giugno 2024
Aggiornato 18:00
Terrorismo

Fabius: «Nessun intervento nel sud della Libia»

Interpellato da radio Rtl sull'eventualità di una missione militare in Libia, il ministro degli Esteri francesi ha commentato: «No, un intervento no»

PARIGI - Un intervento militare occidentale contro il «terrorismo» nel sud della Libia, reclamato in particolare dal Niger, non è all'ordine del giorno: lo ha affermato oggi il capo della diplomazia di Parigi, Laurent Fabius.

Interpellato da radio Rtl sull'eventualità di una missione militare in Libia, il ministro degli Esteri francesi ha commentato: «No, un intervento no».

Fabius ha invece ricordato che ci sarà «una riunione (internazionale, ndr) a Roma, a inizio marzo, per aiutare ulteriormente la Libia, perché è vero che ci sono dei gruppi di terroristi nel sud».