17 agosto 2019
Aggiornato 15:00
Una coppia su tre in Gran Bretagna divorzia entro il quindicesimo anno di matrimonio

Arriva il galateo del divorzio, guida per chi si separa

Un manuale redatto dal legale che difese Diana contro Carlo. Questi alcuni dei consigli agli ex-coniugi: niente inutili vendette, mantenere buoni rapporti con i suoceri e parenti, non annoiare amici e parenti parlando sempre e solo del vostro divorzio

LONDRA - Una coppia su tre in Gran Bretagna divorzia entro il quindicesimo anno di matrimonio. Nel 2011 le separazioni sono aumentate del 5 per cento rispetto all'anno precedente. Soltanto in Inghilterra e Galles l'anno scorso i divorzi sono stati 120mila, contro i 28mila di cinquant'anni fa. In un certo senso, il mercato dei divorzi si allarga e ciò ha convinto una casa editrice britannica specializzata, la Debrett's, che dal 1769 pubblica guide sulle buone maniere, a dare alle stampe una guida per chi si separa, una sorta di «galateo del divorzio». Ne riferisce ampiamente un servizio pubblicato su La Stampa.

Autore della Debrett's Guide to Civilized Separation (Guida Debrett's alla separazione civile) è Mishcon de Reya, famoso avvocato divorzista, che difese la principessa Diana nella causa di separazione dal principe Carlo. Questi alcuni dei consigli agli ex-coniugi: niente inutili vendette (non tagliare a pezzi i vestiti di lui, non gettare dalla finestra le scarpe e le borsette di lei); mantenere buoni rapporti con i suoceri e parenti (non smettere di inviare gli auguri di Natale, può tornare utile in caso di ricerca di compromessi con l'ex); non annoiare amici e parenti parlando sempre e solo del vostro divorzio.