11 dicembre 2019
Aggiornato 17:00
A rivelarlo è il tabloid «The Sun»

Amanda Knox a lezione di combattimento corpo a corpo

A Seattle segue corso «Krav Maga», violenta tecnica di auto-difesa. «Si sente più sicura, sapendo di poter rispondere lottando, se ne ha bisogno», ha spiegato una fonte

SEATTLE - Amanda Knox va a lezione di «Krav Maga», una tecnica di difesa personale nata in Israele che letteralmente significa «combattimento corpo a corpo». A rivelarlo è il tabloid The Sun, sempre molto attento agli spostamenti della studentessa di Seattle, assolta in secondo appello dall'accusa di avere ucciso la coinquilina britannica Meredith Kercher.

Knox ha un nuovo hobby, scrive il Sun, un'arte marziale ultra-violenta, utilizzata dalle forze speciali israeliane. Amanda, che da quando è tornata libera ha ricevuto una serie di minacce via mail, segue il corso a Seattle. E' stata vista arrivare con indosso un cappotto e sotto una maglia grigia con la scritta Family is everything (La famiglia è tutto, ndr). Al corso va con la sorella, Deanna, 22 anni. «Si sente più sicura, sapendo di poter rispondere lottando, se ne ha bisogno», ha spiegato una fonte.