20 gennaio 2021
Aggiornato 00:30
Gli indignati

Il rapper Kanye West si schiera con gli «anti-Wall Street»

Visita a Zuccotti Park con il produttore Russell Simmons

NEW YORK - Anche una parte del mondo dell'hip hop e dell'R&B statunitense, un tempo compatto dietro a Barack Obama, si schiera con il movimento anti-partitico Occupy Wall Street. Ieri il rapper Kanye West e l'amico Russell Simmons, co-fondatore della storica etichetta Def Jam, hanno raggiunto il quartier generale della protesta, a Zuccotti Park nella Lower Manhattan per prendere parte alla diretta radiofonica dell'attivista Al Sharpton. Kanye West e Simmons si sono poi fermati a discutere con i manifestanti e con i residenti del quartiere newyorkese, per esprimere il loro sostegno al movimento.