31 marzo 2020
Aggiornato 04:00
Giornata Mondiale della Gioventù

I Papa incontra i volontari: Grazie a voi indimenticabile evento

Benedetto XVI: «Siete stati attenti a bisogni dei pellegrini, ma anche del Papa»

MADRID - Il Papa incontra i volontari di Madrid e li ringrazia per il servizio svolto a questa «indimenticabile Giornata Mondiale della Gioventù» e per l'attenzione prestata verso i pellegrini ma «anche al Papa». «Vorrei ringraziarvi vivamente per il vostro prezioso servizio. E' un dovere di giustizia e una necessità del cuore. Dovere di giustizia - afferma Benedetto XVI - perchè grazie alla vostra collaborazione i giovani pellegrini hanno potuto avere una cordiale accoglienza e un aiuto in tutte le loro necessità».

«Con il vostro servizio avete dato alla Giornata Mondiale della Gioventù il volto dell'amabilità, della simpatia e della premura per gli altri. La mia gratitudine - prosegue Ratzinger - è anche una necessità del cuore, perchè non solo siete stati attenti ai pellegrini, ma anche al Papa».

Benedetto XVI esorta dunque i volontari a «conservare nel vostro cuore questa gioiosa esperienza e a crescere ogni giorno di più nel dono di voi stessi a Dio e agli uomini».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal