4 giugno 2020
Aggiornato 17:00
Giappone

Tepco: Chiusa falla a reattore 2 di Fukushima

Fermato versamento di acqua radioattiva nell'Oceano Pacifico

TOKYO - La fuga di acqua altamente radioattiva dal reattore numero 2 della centrale nucleare di Fukushima è stata arrestata: lo ha annunciato la società Tepco, che gestisce la centrale, citata dall'agenzia di stampa Jiji. Secondo quanto si legge, la breccia di 20 centimetri scoperta la scorsa settimana sul pozzo di scarico del reattore 2, che provocava il versamento di un volume importante di acqua radioattiva nell'Oceano Pacifico, è stata chiusa con iniezioni di vetro solubile.
Questa soluzione ha permesso di fermare la fuga di acqua radioattiva dopo il fallimento di numerosi tentativi fatti con cemento e polimeri, carta di giornale e segatura.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal