26 maggio 2020
Aggiornato 06:30
Giappone

Naoto Kan: Centrale Fukushima deve essere smantellata

Finora la Tepco aveva indicato di voler salvare reattori 5 e 6

TOKYO - Il primo ministro giapponese Naoto Kan ha detto oggi che la centrale di Fukushima deve essere smantellata. Lo riferisce l'agenzia di stampa giapponese Kyodo News.

Il premier ha proposto la chiusura durante un colloquio con il capo del partito comunista giapponese Kazuo Shii, che lo ha riferito in conferenza stampa. La Tokyo Electric Power (Tepco), operatore e proprietario della centrale Fukushima-1, ritiene inevitabile smantellare i primi quattro reattori, i più colpiti dall'incidente seguito al terremoto, una volta completati i difficili lavori di raffreddamento.

Ma finora il presidente onorario del gruppo, Tsunehisa Katsumata, aveva lasciato capire che i reattori 5 e 6, sopravvissuti alla catastrofe, potrebbero essere risparmiati.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal