30 luglio 2021
Aggiornato 03:00
Medio Oriente

Inviato Usa George Mitchell in visita al Cairo

In corso frenetici colloqui per salvare il negoziato di pace

IL CAIRO, 2 ott  - L'inviato speciale Usa per il Medio Oriente, George Mitchell, che sta tentando negli ultimi giorni di mantenere in vita i colloqui di pace diretti tra israeliani e palestinesi, è arrivato oggi in Egitto. Lo ha riporta l'agenzia ufficiale egiziana Mena. Nel corso della visita Mitchell incontrerà i responsabili del ministero degli Esteri del Cairo.

L'inviato Usa proveniva dal Qatar, dove si era recato per informare il primo ministro, sheikh Hamad Ben Jassem Ben JAbr Al-Khalifa, dei risultati dei suoi colloqui con gli israeliani e i palestinesi. Mitchell ha nuovamente incontrato ieri il premier israeliano Benjamin Netanyahu e il presidente palestinese Abu Mazen, per tentare di salvare i colloqui di pace rilanciati il 2 settembre scorso. I palestinesi hanno infatti minacciato di uscire dal negoziato se Israele non fermerà le costruzioni nelle colonie ebraiche in Cisgiordania, dopo la scadenza della moratoria di dieci mesi.