21 settembre 2019
Aggiornato 23:30
Reazioni. Elezioni Afghanistan

ONU: «Karzai si è impegnato a rispettare costituzione»

Il Presidente uscente si è impegnato in una telefonata con il segretario generale Ban Ki-moon

KABUL - Il presidente afgano uscente Hamid Karzai si è impegnato con il segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon a «rispettare il processo costituzionale» nel suo paese. Lo ha dichiarato oggi il portavoce di Ban, Michelle Montas.

«Il segretario generale ha parlato al telefono con Karzai (...), gli ha chiesto di rispettare il processo costituzionale ed è stato soddisfatto nel sentire dal presidente che rispetterà appieno l'ordine costituzionale», ha detto Montas in un punto stampa.

Oggi la Commissione afgana per i reclami elettorali ha pubblicato un rapporto in cui definisce invalidi i voti in 210 collegi elettorali. Il rapporto mette seriamente in dubbio il fatto che Karzai abbia ottenuto la maggioranza del 50% più uno dei voti necessaria per evitare un ballottaggio contro il suo principale rivale, l'ex ministro degli Esteri Abdullah Abdullah.