13 giugno 2024
Aggiornato 09:00
Medio Oriente

Obama: pronti a «negoziati seri» tra Israele e palestinesi

«E' interesse degli Usa avere due Stati»

WASHINGTON - Gli Stati uniti intendono rilanciare «seri negoziati di pace tra israeliani e palestinesi», perché «è nell'interesse degli americani avere due Stati che vivano fianco a fianco in pace e in sicurezza». E' quanto ha dichiarato il Presidente Usa Barack Obama in un'intervista concessa alla Bbc alla vigilia del suo viaggio in Medio Oriente, dove rivolgerà un discorso al mondo islamico.

«Non è solo nell'interesse del popolo palestinese avere uno Stato, ma è anche nell'interesse degli israeliani stabilizzare la situazione», ha aggiunto. Interpellato quindi sulle resistenze opposte dallo Stato ebraico alla richiesta di congelare gli insediamenti in Cisgiordania, Obama ha sottolineato che occorre avere pazienza: «La diplomazia è sempre una faticaccia. Non dà mai risultati immediati».