9 dicembre 2022
Aggiornato 03:00
Auto

Noleggio a lungo termine: elettrico e termico a confronto

Le principali differenze tra un veicolo tradizionale e una vettura elettrica

Auto elettrica
Auto elettrica Foto: Pixabay

La formula del noleggio auto a lungo termine sta ormai spopolando in Italia, anche tra i privati che preferiscono optare per una soluzione di questo tipo piuttosto che acquistare un veicolo di proprietà, visti i prezzi schizzati letteralmente alle stelle negli ultimi anni. Un dubbio che però attanaglia molti automobilisti riguarda la scelta del modello di auto da noleggiare a lungo termine. In molti, infatti, si chiedono se sia meglio optare per un veicolo tradizionale oppure per una vettura elettrica.

Vediamo allora insieme quali sono le principali differenze da considerare, in modo da scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

Noleggio a lungo termine auto termica: aspetti da considerare

Per quanto riguarda il noleggio auto lungo termine di un veicolo termico, gli aspetti da considerare rispetto ad una vettura elettrica sono sostanzialmente legati all’utilizzo che ne viene fatto. Coloro che sono soliti percorrere molto chilometri infatti potrebbero trovare più conveniente il noleggio di un’auto termica piuttosto che elettrica, soprattutto se vogliono stare su modelli di fascia medio-bassa. Bisogna infatti considerare che i pochi svantaggi dei veicoli elettrici emergono proprio sulle lunghe percorrenze, perché le colonnine di ricarica presenti sul territorio italiano non sono ancora tantissime. Non solo: i veicoli elettrici di fascia medio-bassa necessitano solitamente di diverse ore per una ricarica completa.

Un altro aspetto da considerare riguarda il budget di cui si dispone. Se infatti la formula del noleggio a lungo termine si rivela quasi sempre conveniente a livello economico, è innegabile che il maggior risparmio si riesca a raggiungere scegliendo un veicolo termico piuttosto che un’auto elettrica. In quest’ultimo caso, infatti il canone mensile è leggermente superiore.

Noleggio a lungo termine auto elettrica: aspetti da considerare

Per quanto riguarda invece il noleggio a lungo termine di un’auto elettrica, questa è un’opzione particolarmente conveniente per coloro che non percorrono distanze particolarmente elevate quotidianamente e per chi si trova spesso a guidare in città. I veicoli elettrici, infatti non sono soggetti alle limitazioni previste dalle varie ztl perché sono del tutto ecologici e questo è senza dubbio un primo vantaggio.

Se poi è vero che il canone mensile da corrispondere potrebbe essere leggermente superiore rispetto a quello dell’equivalente diesel o benzina, è altrettanto vero che mantenere un’auto elettrica presa con la formula del noleggio a lungo termine è decisamente economico. Si spende molto meno a ricaricare la batteria di questi veicoli piuttosto che a fare il pieno, di benzina così come di diesel!

Noleggio a lungo termine: meglio un’auto elettrica o termica?

Arriviamo dunque alla fatidica domanda: è meglio scegliere un’auto elettrica oppure un modello termico se si decide per la formula del noleggio a lungo termine? Come abbiamo appena visto, gli aspetti da considerare sono diversi, dunque non esiste una risposta universale. Ognuno dovrebbe valutare ogni fattore, in modo da capire quale sia l’opzione migliore in base alle proprie esigenze e al proprio stile di guida. Quel che è certo è che il noleggio a lungo termine conviene, sia con i veicoli termici che con quelli elettrici.