31 maggio 2020
Aggiornato 19:30
Allestimenti che ampliano la gamma

Tre nuove versioni per la Kia Niro Hybrid, regina delle crossover ibride

A diverse fasce di acquirenti la formula per tutte le esigenze: Urban, Style ed Energy. Il primo modello della casa coreana nel settore dell'auto ibrida sta ottenendo finora ottimi riscontri da parte del mercato europeo

ROMA – Kia presenta la nuova versione Hybrid della Niro. Per questa casa si tratta della prima volta nel settore a propulsione ibrida e da come ha reagito immediatamente il mercato si prevede che il marchio coreano abbia colto nel segno. Il merito è sicuramente quello di essere riusciti a creare una formula unica che concentra i valori delle tecnologie più avanzate, uno stile unico ed entusiasmante e i contenuti pratici di un crossover compatto. La Kia Niro ibrida sarà presente in tre distinte versioni Urban, Style ed Energy, ciascuna delle quali rappresenta un'offerta mirata e completa, con dotazioni tarate sui diversi stili di utilizzo senza necessità di troppi optional. La versione d'ingresso Urban vanta un equipaggiamento completo che comprende, fra l'altro, luci a Led, cruise control e controllo della marcia in corsia, climatizzatore automatico e Bluetooth ad attivazione vocale. La versione Style, cuore della gamma Niro, corrisponde invece alla ricca versione di lancio, mentre al top si aggiunge l'allestimento Energy con tutti i contenuti di un'autentica ammiraglia, come Aeb, Smart Cruise Control, Kia Navigation System da 8", sistema audio Jbl, sedili in pelle e fari allo xeno.

Inquinamento minimo
Venendo al cuore della vettura, Kia Niro è dotata di un motore ibrido parallelo, ossia i due motori possono funzionare sia singolarmente che in modo abbinato, che utilizza un propulsore termico 1600 a iniezione diretta e uno elettrico da 32 kW alimentato da batterie ai polimeri-ioni di litio. Le emissioni di Co2 sono bassissime, si parla di appena 88 gr/km di consumo corrispondente di soli 3,8 litri/100 km. Ricordiamo inoltre che Kia Niro usufruisce come tutte le altre vetture del gruppo della esclusiva garanzia estesa a sette anni o 150 mila chilometri.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal