24 giugno 2021
Aggiornato 13:30
Auto novità

Fat Panda 4x4: finalmente arriva la Cross

Debutto sul mercato da settembre per la versione offroad più attesa, glamour ed eccentrica del celebre pandino. Le differenze dal modello 4x4 non sono solo estetiche, c'è anche tanta sostanza in più. Prezzi a partire da 19.460 euro

Lì dove finisce l'asfalto inizia la strada per la nuova Panda Cross. Perchè la sua vera natura è decisamente fuoristradistica, molto di più della versione 4x4 dalla quale si differenzia non solo per gli elementi estetici, ma soprattutto per soluzioni tecniche specifiche che la rendono ancor di più adatta a certi percorsi estremi. Se da una parte la trazione integrale è la stessa del tipo torque on demand con differenziale a bloccaggio elettronico e selezione delle modalità di guida fra le tre disponibili (Auto, Off-road e Hill Descent Control), la Cross monta i pneumatici specifici 185/65R15 M+S e vanta una maggiore altezza da terra che raggiunge i 161 mm sulla TwinAir e i 158 sulla Multijet. Diversi sono quindi gli angoli caratteristici di attacco, uscita e dosso che salgono rispettivamente a 24°, 34° e 21°. Rispetto alla versione 4x4 è stato posizionato più in alto anche il condotto di aspirazione: sulla diesel è a 739 mm da terra, mentre sul modello a benzina a 711.

SUCCESSO GARANTITO - Arriverà nelle concessionarie a settembre e sarà di sicuro un modello di grande successo. Questo perchè sarà la prima scelta di chi ne sfrutterà a pieno il potenziale e la vocazione da piccola fuoristrada, ma anche perchè attirerà, come fece il modello precedente, numerosi acquirenti cittadini in cerca di un'auto che di certo non passa inosservata in coda al semaforo. Le dimensioni compatte in città la rendono funzionale e l'altezza da terra maggiorata le consentirà anche di parcheggiarsi lì dove le altre non possono osare, ovvero sui marciapiedi alti. In città come Milano lo sanno bene.

DOTAZIONE - La Fiat Panda Cross si caratterizza esteticamente per delle nuove protezioni sui paraurti che coinvolgono, oltre al sottoscocca, anche la fanaleria anteriore con luci diurne a led, e per i fascioni paracolpi laterali specifici. Della ricca dotazione di serie fanno parte clima automatico, radio Cd Mp3 con Blue&Me e comandi al volante, cerchi in lega bruniti da 15 pollici, retrovisori riscaldabili e regolabili elettricamente, fendinebbia, volante e pomello del cambio in pelle e controllo della stabilità. A richiesta il City Brake Control, l'intelligente sistema di frenata automatica alle basse velocità utilissimo quando si è in coda. La capacità di carico è di 225 litri nella configurazione a cinque posti

MOTORI - La Panda Cross è disponibile a benzina con il TwinAir Turbo da 90 CV e 145 Nm e diesel con il 1.3 Multijet da 80 CV e 190 Nm. Entrambi dotati di Start&stop, consumano rispettivamente 4,9 l/100 km (per 114 g/km di CO2) e 4,7 l/100 km (per 125 g/km di CO2). La TwinAir, in particolare,  è dotata di un cambio manuale a sei marce con prima corta ideale per l'impiego in off-road. Prezzi a partire da 19.460 euro.