28 gennaio 2020
Aggiornato 01:30
La crisi del debito greco

Grecia: «Siamo e resteremo sempre nell'area Euro»

Venizelos: «Faremo tutto il necessario per tenere al sicuro il paese»

ATENE - La Grecia «è e sarà sempre un paese dell'area euro», ha affermato oggi il ministro delle Finanze ellenico, Evangelos Venizelos, respingendo così le ipotesi circolate nei giorni scorsi su una fuoriuscita del paese dalla valuta unica. Il governo «farà tutto quello che è necessario, per non mettere a repentaglio il paese e la sua posizione nell'area euro», ha aggiunto.

Oggi dalla Grecia è atteso l'annuncio di nuove misure sul risanamento dei conti pubblici, in modo da rassicurare i partner europei che hanno stabilito la scorsa settimana di rinviare le decisioni sul se versare o meno una nuova tranche di aiuti al paese.