28 gennaio 2020
Aggiornato 12:00
Contratti

Quasi 5 milioni lavoratori in attesa di rinnovo contrattuale

Istat: «42 accordi di settore per complessivi 4,8 milioni di dipendenti»

ROMA - Sono quasi 5 milioni i lavoratori dipendenti in attesa di rinnovo del contratto. Lo sottolinea l'Istat. Ad agosto, rileva l'Istituto di statistica, nella pubblica amministrazione, è stato recepito l'accordo per i dipendenti dei conservatori relativo al biennio 2008-2009 e pertanto già scaduto. Alla fine di agosto è anche terminata la validità economica dell'accordo riguardante i lavoratori del vetro. Alla fine di agosto risultano in vigore 36 contratti, che regolano il trattamento economico di circa 8,3 milioni di dipendenti cioè il 63,6% degli occupati dipendenti rilevati per il periodo di riferimento degli indici (dicembre 2005); a essi corrisponde un'incidenza in termini di monte retributivo pari al 60,4 per cento. Sono, invece, in attesa di rinnovo 42 accordi, relativi a circa 4,8 milioni di dipendenti e al 39,6 per cento del monte retributivo totale.