20 settembre 2019
Aggiornato 18:30
I dati Istat

L'industria «corre», maggio record per fatturato e ordinativi

Segnali di ripresa per l'industria italiana: a maggio l'incremento è stato dell'8,9% rispetto all'anno prima

ROMA - Riprende fiato l'industria italiana. A maggio arrivano segnali molto positivi dal fatturato e dagli ordinativi. Il fatturato segna valori record: è aumentato dello 0,8% su base mensile, dopo il +0,5% di aprile. Nel confronto con maggio dell'anno scorso, invece, c'è stata una crescita dell'8,9%, dopo il +6,4% del mese precedente: si tratta - comunica l'Istat - dell'aumento più significativo dal febbraio del 2008.

Anche gli ordinativi sono da record. A maggio sono cresciuti del 26,6% su base annua, dopo il +20,6% del mese prima, segnando il record assoluto dall'inizio della nuova serie storica, nel 2005. Nel confronto mensile invece, c'è stato un aumento del 3,2%, con una frenata rispetto al +4,8% di aprile (dati destagionalizzati).