18 giugno 2021
Aggiornato 17:30
La manovra

Domani toghe in sciopero, Tremonti annuncia modifiche

Anm: «Provvedimento iniquo, penalizza i giovani Magistrati»

ROMA - Alla vigilia dello sciopero dei magistrati contro i tagli della manovra economica del governo interviene il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, che apre alla possibilità di modifiche: «Presenteremo un emendamento alla manovra - annuncia il ministro a margine di una riunione con la maggioranza in Senato - la categoria ne farà oggetto di considerazione». Intanto, per domani è prevista l'astensione dei magistrati dalle udienze per protestare contro «l'iniquità» del provvedimento e i tagli che, lamentano i giudici, si ripercuoteranno soprattutto sui giovani magistrati.
«I magistrati - afferma Luca Palamara, presidente dell'Anm - vogliono contribuire come tutti all'uscita dalla crisi ma non possiamo che sottolineare ancora una volta l'iniquità di questa manovra che, soprattutto nei confronti dei giovani, crea situazioni di disuguaglianza».