7 giugno 2020
Aggiornato 02:00
La crisi del debito

La borsa di Atene accentua calo al 6,72%

Giù Madrid e Lisbona. Oggi le prime proteste anti austerità, domani sciopero generale

ATENE - Si accentua ulteriormente la caduta della Borsa di Atene, al meno 6,72 per cento negli scambi pomeridiani in una seduta che vede tutte le piazze europee nuovamente in forte ribasso mentre si riaccendono i timori sui dissesti dei conti della Grecia e degli altri 'anelli deboli' dell'area euro. In Grecia oggi è la prima giornata delle nove proteste dei sindacati contro le dure misure di austerità decise dal governo in cambio degli aiuti di Unione europea e Fondo monetario internazionale, proteste che domani proseguiranno allargandosi con lo sciopero generale. Pesantissime oggi anche le Borse di Madrid, meno 4,34 per cento e di Lisbona, meno 4 per cento.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal