30 marzo 2020
Aggiornato 19:30
Vertenze lavoro

Piaggio Aero: accordo quadro ancora valido?

La UIL esprime preoccupazione per lo spostamento della Piaggio Aereo da Finale a Villanova d’ Albenga

GENOVA - Questa mattina le organizzazioni sindacali sono state ricevute in Regione dall’Assessore Renzo Guccinelli per discutere dello stato di avanzamento dell’accordo quadro con il quale si sancisce lo spostamento della Piaggio Aereo da Finale a Villanova d’ Albenga.

La UIL di Genova e della Liguria, la Camera Sindacale Provinciale UIL di Savona e la UILM di Genova e Savona, esprimono grande preoccupazione sullo stato di avanzamento del progetto che coinvolge Piaggio poiché, allo stato attuale, non è stato ancora attribuito l’appalto per i lavori.
Le scriventi OO.SS chiedono infatti ai loro interlocutori, fra i quali l’azienda, se l’accordo quadro stabilito a suo tempo per lo spostamento sia ancora valido.

La Regione, dal canto suo, si è impegnata a convocare un nuovo tavolo, entro due settimane, con le OO.SS e l’azienda. Inoltre, per questo pomeriggio è stata convocata una riunione per discutere sulla richiesta di cassa integrazione che coinvolgerà 322 lavoratori della Piaggio. Le OO.SS esprimono forti dubbi sulla validità dell’operazione e auspicano che l’iniziativa sia legata solo a una situazione congiunturale e che porti presto a una riorganizzazione del lavoro all’interno dell’azienda.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal