9 dicembre 2019
Aggiornato 14:30
Trasporto marittimo

Tirrenia, Matteoli: incontra sindacati

21 maggio tavolo congiunto con regioni

ROMAIl Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, ha incontrato i sindacati del settore trasporto per iniziare il confronto sulla privatizzazione di Tirrenia.

Nel suo intervento e, poi rispondendo anche alle domande dei rappresentanti sindacali, il Ministro ha ribadito che non è stata assunta alcuna decisione in ordine alla razionalizzazione dei collegamenti marittimi effettuati da Tirrenia e dalle Società ad essa collegate, né ovviamente che sia stato inoltrato all’UE alcun decreto in tal senso. Matteoli ha garantito inoltre che ogni decisione su Tirrenia sarà assunta dopo un approfondito confronto con i sindacati e le Regioni interessate.

Alle ore 16 il Ministro Matteoli incontrerà i Presidenti delle Regioni Campania, Lazio, Liguria, Sardegna, Sicilia e Toscana e per giovedì 21 maggio, alle ore 16, convocherà un tavolo congiunto, cui parteciperanno tutti i soggetti a vario titolo interessati alla privatizzazione di Tirrenia.

Lo rende noto un comunicato dell’Ufficio Stampa del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.