24 maggio 2024
Aggiornato 14:30
Crisi mercati finanziari

Vertice di Berlino: riscrivere le regole contro la crisi

La Merkel: sanzioni a chi non coopererà. Nel mirino hdge funds e paradisi fiscali

Di fronte alla peggior crisi degli ultimi decenni i leader del G20 sono concordi: per affrontarla occorre riscrivere le regole che consentano un miglior controllo dei mercati finanziari. Attenzione in particolare ai fondi di investimento ad alto rischio, alle agenzie di rating e ai paradisi fiscali. Nessuno, insomma, può agire senza sorveglianza, al punto che il cancelliere tedesco Angela Merkel suggerisce sanzioni a chi non coopererà.

E' il primo ministro britannico Gordon Brown a sbilanciarsi con i numeri: servono 500 miliardi di dollari per uscire dal tunnel. Toni decisamente più distesi da Silvio Berlusconi: L'Italia sta meglio degli altri grazie ad un sistema bancario più solido, alla capacità degli italiani di risparmiare e alle misure che il governo ha preso tempestivamente.