19 agosto 2019
Aggiornato 20:00
ISTAT: fatturato industria

Indici del fatturato e degli ordinativi dell'industria dicembre 2008

A dicembre -10,3% il fatturato e -15,4% gli ordini in un anno

L'Istituto nazionale di statistica comunica che, sulla base degli elementi finora disponibili, nel mese di dicembre 2008 l'indice del fatturato dell'industria, calcolato con base 2000=100 sul valore delle vendite espresse a prezzi correnti, è risultato pari a 106,8 segnando una riduzione del 10,3 per cento rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Il fatturato è diminuito dell'11,4 per cento sul mercato interno e del 7,6 per cento su quello estero. L'indice degli ordinativi è risultato pari a 01,4, con una flessione del 15,4 per cento, derivante da una contrazione del 13,1 per cento sul mercato interno e del 19,7 per cento sul mercato estero.

Si segnala che a partire dalla pubblicazione dei dati relativi a gennaio 2009 inizierà la diffusione dei nuovi indici del fatturato e degli ordinativi dell’industria espressi in base 2005 e calcolati utilizzando la nuova classificazione delle attività economiche ATECO 2007 (omologo italiano della NACE rev.2 europea). Contestualmente si procederà alla ricostruzione delle serie storiche retrospettive che saranno rese disponibili nella banca dati ConIstat. È da notare che un analogo passaggio alla base di riferimento 2005 e alla NACE rev. 2 avverrà in corrispondenza del dato di gennaio 2009 in tutti i paesi dell’Unione europea.

Allegato:
Indici del fatturato e degli ordinativi dell'industria (PDF)