31 luglio 2021
Aggiornato 04:30
Decreto anticrisi

Confesercenti: «Formazione continua, con l’art. 19 scardinata l’attività dei fondi»

«In modo incomprensibile – sottolinea una nota Confesercenti – il dl anticrisi mette in crisi l’attività dei fondi per la formazione continua. Con un blitz all’art. 19 è stato aggiunto un comma che, così come è articolato, impedirà ai fondi di programmare la propria attività ed imporrà per giunta la revisione di tutti i bilanci pregressi.

Una norma di dubbia costituzionalità imporrebbe dunque una totale modifica delle procedure fin qui utilizzate.
Confesercenti invita il Senato a correggere questo il provvedimento che scardinerebbe l’attività dei Fondi».