17 giugno 2024
Aggiornato 08:00
Il Codacons contrario al blocco delle tariffe

«Il blocco delle tariffe è solo fumo negli occhi»

Lo afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi: «le tariffe specie nel settore energetico, luce e gas in testa, non devono bloccarsi, ma devono necessariamente calare nei prossimi mesi»

«Siamo sempre stati favorevoli a qualsiasi blocco delle tariffe ma in questo caso il provvedimento del Governo ci sembra solo fumo negli occhi – afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – Le tariffe, infatti, specie nel settore energetico, luce e gas in testa, non devono bloccarsi, ma devono necessariamente calare nei prossimi mesi. Ciò in virtù del deprezzamento del petrolio che, come noto, incide pesantemente e in modo estremamente rapido sulle bollette».

«Il Governo non solo non può contrabbandare come propria una misura che sarebbe determinata dal mercato – prosegue Rienzi – ma addirittura potrebbe causare un danno, bloccando tariffe destinate in realtà a scendere nei prossimi mesi».