18 giugno 2021
Aggiornato 17:30
Incidenti sul lavoro

Autista muore schiaccato dal suo camion

A darne notizia in una nota Fillea Filca Feneal di Savona. Nemmeno a seguito dell’incidente mortale, fanno sapere i sindacati, il cantiere si è fermato

Questa mattina presso un cantiere in località Salea, in provincia di Savona, è morto, schiacciato dal suo camion, Amir Salihovic – un autista di origine croata. A darne notizia in una nota Fillea Filca Feneal di Savona. Nemmeno a seguito dell’incidente mortale, fanno sapere i sindacati, il cantiere si è fermato. Solo in un secondo tempo e a seguito delle pressioni delle Organizzazioni sindacali, l’attività lavorativa è stata sospesa. «Spesso si levano voci indignate e accusatorie - si legge in una nota - perchè alle morti sul lavoro si risponde solo con la solidarietà; quando però, anche questa viene a mancare perchè una azienda fa lavorare i propri dipendenti anche con l’accadimento di tali tragedie, il segnale è ancor più preoccupante, perchè ciò significa che i morti sul lavoro sono entrati a far parte della nostra quotidianità».

«La nostra provincia - continuano Fillea Filca Feneal di Savona -, come del resto tutto il Paese, è coinvolta giornalmente da infortuni sul lavoro più o meno gravi che, in molti casi, quando non sono tragici come quello accaduto oggi, minano i lavoratori nella loro integrità fisica e psichica». Le organizzazioni sindacali sono impegnate in una dura battaglia contro l’insicurezza sul lavoro e lottano quotidianamente contro coloro che cercano con ogni mezzo di contenere i costi del lavoro risparmiando sulla sicurezza.

Solo investendo risorse su sicurezza e formazione si potrà gradualmente contenere questo stillicidio che ogni giorno aggiunge vittime ad un lungo elenco di infortuni gravi e mortali. A tal fine e per continuare a sensibilizzare istituzioni, imprenditori e opinione pubblica su questi temi, le organizzazioni sindacali Fillea Filca Feneal di Savona organizzeranno, in occasione dei funerali di Amir Salihovic, dei gazebo informativi nelle principali piazze cittadine.