22 settembre 2018
Aggiornato 21:00

Secondo, il Santo egiziano che trovò il martirio a Salussola

Nativo della provincia egiziana fu luogotenente della Legione Tebea inviata a combattere i Bagaudi nelle alpi svizzere dagli imperatori Diocleziano e Massimiano. Venne ucciso nell’antica Vittimulo (oggi frazione San Secondo, del paese in provincia di Biella) in un anno compreso tra il 286 e il 306 perché non volle rinnegare la sua fede in Cristo

Ubriaco fradicio disturba alla veglia di Pasqua

Messa movimentata quella dei fedeli di Salussola che intorno alle 10 dell'altra sera hanno tentato di contenere gli eccessi di un 27enne senza fissa dimora. Alla fine sono dovuti intervenire i carabinieri, chiamati dal parroco Lodovico De Bernardi, che hanno preso in custodia il molestatore

Fs «regala» 7 stazioni nel Biellese

Le Ferrovie dello Stato ha deciso di dare in comodato d'uso gli edifici di sua proprietà a Brianco, Salussola, Vergnasco, Sandigliano, Vigliano, Masserano e Biella Chiavazza a chi ha idee per farli rivivere

Caccia all'uomo a Magnonevolo

Ieri i carabinieri hanno inseguito un topo d'appartamento, che è riuscito a dileguarsi fuggendo in un bosco e facendo perdere le proprie tracce. Nella fuga però il malvivente ha dovuto abbandonare il bottino

Pastore invade un campo: denunciato

E' finito nei guai T.G., 57 anni, di Riva San Giuseppe, per aver portato il suo gregge a pascolare in un terreno di Salussola senza averne il permesso e per aver picchiato il legittimo proprietario del fondo